Non sono una fotografa di professione, ma comunque amo e mi interesso sempre più di fotografia, ho scattato queste foto due anni fa con una compattina non certo dalle prestazioni paragonabili a una reflex!

Ho scelto quella parte di Russia che trova solitamente meno spazio nelle pagine dei giornali o in altre espressioni artistiche (e non) e che sentivo invece più vicina al mio essere, un po' sognante e malinconico. Dalla realtà più rurale della campagna nei dintorni di San Pietroburgo, Novgorod e Pavlovsk alla frenesia scintillante della città moscovita ho cercato di creare un percorso unitario che mantiene una sua logica nella totalità delle immagini.

E' un lavoro forse un po' al di fuori delle tipiche immagini da cartolina di questa terra: ho voluto mostrarne infatti l'aspetto fiabesco, solitario e via via più coinvolgente che tanto ho amato. Insomma, è una Russia vista attraverso gli occhi accecati di sole di una siciliana che si ritrova nel magico inverno russo! Spero traspaia da queste immagini la mia autentica passione per la terra russa, per la natura che ti respinge per catturarti definitivamente e per le visioni urbane che conservano nella modernità il meraviglioso dei capolavori della sua letteratura.

Novembre 2010

 


clicca sulla foto per accedere alla galleria delle "Immagini dalla Russia" di Donatella Caristina

 

 

 

 

Joomla templates by a4joomla