Novità su Russianecho.net

I tre giorni di gloria dell'Aurora in Italia PDF Stampa E-mail
Scritto da Russianecho.net   
Martedì 26 Luglio 2016 17:42

Il mitico incrociatore “Aurora”, dopo quasi due anni di lavori di restauro, torna, dal 31 luglio 2016, ad essere visitabile sulle sponde di San Pietroburgo. Nell'occasione pubblichiamo l'inedito resoconto dei tre giorni di gloria vissuti dalla nave russa in Italia nel 1911. L'Aurora infatti era stata designata a ricevere, in rappresentanza della Flotta Russa del Mar Baltico, le onorificenze e soprattutto la gratitudine diretta dei cittadini di Messina, completamente distrutta nel terremoto del 1908. Gli abitanti della città siciliana infatti avevano visto arrivare i primi soccorsi organizzati proprio in ben sei navi della flotta imperiale. Le gesta eroiche dei marinai russi che, impavidi dei pericoli scesero a terra, si sono tramandate nella Città dello Stretto di generazione in generazione. Il rapporto ufficiale del vice-console della Russia a Messina, pur nella sua ufficialità, fa trasparire, a distanza di più di due anni dalla catastrofe, l'entusiasmo della popolazione, eternamente grata ai russi; entusiasmo e clima di festa d'altronde confermati anche dalle cronache dei giornali dei quei giorni.

Ultimo aggiornamento Mercoledì 27 Luglio 2016 22:08
 
Il favoloso Caucaso di Iskander PDF Stampa E-mail
Scritto da Pietro Zveteremich   
Martedì 02 Agosto 2016 21:39

[tratto da: Pietro Zveteremich, Fantastico grottesco assurdo e satira nella narrativa russa d'oggi (1956-1980),
Messina, 1980, pp. 63-66]

Anch'egli figlio degli anni sessanta e del «Novyj Mir», Fazil' Iskander è uno di quegli scrittori che possono prodursi soltanto in paesi come l'Urss o gli Usa, in società etnicamente e culturalmente composite, dove convivono e a volte s'incontrano nazioni e lingue profondamente diverse. Iskander scrive in russo, ma è un abchazo, ossia originario di quel piccolo popolo che vive nell'omonima repubblica che oggi è incorporata nella Georgia. Questo è un fenomeno consueto nella storia della letteratura russa, che ha assimilato autori di altra origine etnica e se ne è immensamente giovata, cosi come la letteratura anglo-americana è stata ed è per grande parte fatta con l'apporto di autori delle più diverse provenienze etniche, cosi come è accaduto anche per la letteratura tedesca dell'area danubiana. Com'è noto, ciò è dovuto all'attrazione e alla pressione esercitate dalla nazione e dalla cultura egemoni in grandi Stati o aree geografiche plurinazionali..

Ultimo aggiornamento Mercoledì 03 Agosto 2016 14:49
 
Il jeu perlé di Violetta Egorova PDF Stampa E-mail
Scritto da Demetrio Nunnari   
Martedì 20 Gennaio 2015 19:47

Il concerto della grande pianista russa a Messina

Lo scorso 4 Gennaio 2015 - presso il Palacultura “Antonello da Messina”, ormai divenuto il salotto buono del nostro centro peloritano – l’Associazione Filarmonica Laudamo - “Ente Morale” inaugura il nuovo anno con un concerto dedicato all’esponente più autorevole del simbolismo russo, A.N. Skrjabin [1872-1915], proprio nel centenario della sua morte. Lo fa con una interprete d’eccezione, la pianista Violetta Egorova, artista di ben consolidata carriera che vanta in curriculum, fra le altre cose, il Primo Premio al XX Concorso Pianistico Internazionale “Casagrande” di Terni.

Ultimo aggiornamento Domenica 15 Novembre 2015 23:24
 
Dall'imperatore Costantino alla santa Matrona di Mosca PDF Stampa E-mail
Scritto da Giuseppe Iannello   
Giovedì 12 Febbraio 2015 19:34

La riproposizione della santità come strumento d'unità tra Oriente e Occidente.


Due conferenze nelle settimane scorse, hanno rilanciato a Messina il tema dell'Oriente, toccando la questione, fascinosa e ad un tempo scivolosa, della santità. Ha esordito temporalmente il Gabinetto di Lettura, dove Lucietta Di Paola Lo Castro e Maria Caltabiano hanno presentato il libro “San Costantino Imperatore” (vedi scheda n.1), frutto delle ricerche di una equipe di studiosi; ed ha idealmente continuato la Biblioteca Provinciale dei Frati Minori Cappuccini proponendo nei suoi locali, nell'ambito della Settimana per l'Unità dei Cristiani, l'incontro dal titolo “Il volto della Santità in Oriente”, soffermandosi in particolare nello sconfinato panorama fisico e spirituale della Chiesa ortodossa russa, con i suoi mille anni di storia.

Ultimo aggiornamento Mercoledì 04 Marzo 2015 22:58
 
Lettera di Natale PDF Stampa E-mail
Scritto da Aiutateci a Salvare i Bambini   
Lunedì 22 Dicembre 2014 21:29

L'amarezza e la tragedia una guerra che non si vuol vedere...

Cari Amici, il 2014 sta lentamente per lasciarci e quest'anno, a differenza di tutti gli altri, l’Associazione ha pensato di scrivere a tutti Voi che ci siete vicini.
L'esigenza di scriverVi nasce dalla profonda differenza che l’anno che sta per finire ha rispetto a quelli che ci hanno appena preceduto. Una diversità drammaticamente negativa.
C'è la guerra. 

Ultimo aggiornamento Mercoledì 21 Gennaio 2015 23:01
 

In libreria

LIGHT HEAD

di Olga Slavnikova

traduzione dal russo di Emanuela Bonacorsi

pagg.411, euro 20.00
Fandango Libri

Dopo "L'immortale", un nuovo romanzo della talentuosa scrittrice Olga Slavnikova è apparso nelle librerie italiane grazie a Fandango Libri: "Light Head", una metafora del perenne conflitto fra Stato e individuo ambientata nella Mosca di oggi.

 

Leggi la presentazione del libro


 

 

Le foto della settimana

Chi è on line

 45 visitatori online
Disclaimer:

Questo
sito dà voce a tutti coloro che amano la Russia e desiderano confrontare idee
ed esperienze riguardanti i rapporti fra i popoli italiano e russo. Se hai
qualcosa da consigliare o da raccontare, fallo!! :-)

Banner
Traduci questa pagina in:

Banner
Ricordiamo...
Banner
Aiutiamo i bambini profughi del Donbass!
Banner
Clicca sul banner per scoprire come
Banner
Banner
Banner
LJUDA KOROTKOVA
Banner
Fotografie
Dossier
TERREMOTO DI MESSINA
Banner
aiuta Russianecho.net!
dona con Paypal !
Incaricato Consolare
Banner
della Federazione Russa per il Trentino

Video playlist

Video dalla rete scelti per voi da Russianecho.net

Scorri l'elenco e clicca sul video di tuo interesse!